Mimesis eLit
la collana dedicata ai talenti della narrativa europea
Please select a page for the Contact Slideout in Theme Options > Header Options
All’ombra della Collina dei galli

All’ombra della Collina dei galli

18,00

È il 1905 a Riga: il potere dello zar nel suo vasto impero è minacciato e la città baltica è scossa da rivolte operaie, violenze e pogrom. La rivoluzione finisce per mettere uno contro l’altro anche due amici d’infanzia e la collina dove sono cresciuti diventa il teatro di una tragedia. L’anno seguente, un drammatico rapimento di tre bambini spinge la polizia segreta zarista a indagare negli ambienti rivoluzionari. Chi ha compiuto quel crimine? Per quale motivo? La risposta spezzerà le vite di due famiglie, in una rivoluzione in cui tutte le parti in causa diventano vittime. Nel romanzo di Zebris le vicende dei protagonisti si intrecciano con la storia di un paese, la Lettonia, alla ricerca della libertà, sullo sfondo della rivoluzione russa del 1905.

COD: 9788857560311 Categorie: ,
000

È il 1905 a Riga: il potere dello zar nel suo vasto impero è minacciato e la città baltica è scossa da rivolte operaie, violenze e pogrom. La rivoluzione finisce per mettere uno contro l’altro anche due amici d’infanzia e la collina dove sono cresciuti diventa il teatro di una tragedia. L’anno seguente, un drammatico rapimento di tre bambini spinge la polizia segreta zarista a indagare negli ambienti rivoluzionari. Chi ha compiuto quel crimine? Per quale motivo? La risposta spezzerà le vite di due famiglie, in una rivoluzione in cui tutte le parti in causa diventano vittime. Nel romanzo di Zebris le vicende dei protagonisti si intrecciano con la storia di un paese, la Lettonia, alla ricerca della libertà, sullo sfondo della rivoluzione russa del 1905.

Osvalds Zebris, (1975) è uno scrittore e giornalista lettone, ha un master in economia ed è membro dell’Unione degli scrittori lettoni. Il suo primo libro, una raccolta di racconti dal titolo Brīvība tīklos (Nelle reti della libertà), gli è valso nel 2010 il Premio letteratura lettone per il miglior debutto ed è di prossima pubblicazione in traduzione italiana con Mimesis. All’ombra della Collina dei galli (2014), scritto e pubblicato per la collana “Noi. Lettonia, XX secolo”, ha vinto nel 2017 il Premio dell’Unione Europea per la Letteratura. È inoltre autore dei romanzi: Koka nama ļaudis (La gente della casa di legno, 2013) e Māra (2019).

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788857560311

Anno di pubblicazione

2019

Traduzione di

Paolo Pantaleo

N° pagine

234

Marco Bruna – La Lettura, 1 dicembre 2019
“Voci dai confini d’Europa”
Leggi la recensione