Mimesis eLit
la collana dedicata ai talenti della narrativa europea
Please select a page for the Contact Slideout in Theme Options > Header Options
Roulette

16,00

Ante, un veterano della guerra dei Balcani degli anni Novanta, è un giocatore d’azzardo compulsivo che cerca rifugio nelle sale da gioco di Zagabria. Ha perduto tutto: denari, famiglia, ideali, amicizie. Vive di risentimento e di solitudine in una società in cui capitalismo e nazionalismo la fanno da padroni. Giunto a un punto di non ritorno e ormai in cura psichiatrica, decide di lasciare ai numeri della roulette il governo del suo destino.

000

Lada Žigo, Roulette, 2016; tr. it. dal croato di Elisa Copetti.
Titolo originale: Rulet (SysPrint, Zagreb) 2010.

ROMANZO VINCITORE DEL PREMIO LETTERARIO EUROPEO 2012

• • •

Ante, un veterano della guerra dei Balcani degli anni Novanta, è un giocatore d’azzardo compulsivo che cerca rifugio nelle sale da gioco di Zagabria. Ha perduto tutto: denari, famiglia, amicizie, ideali. Vive di risentimento e di solitudine in una società in cui capitalismo e nazionalismo la fanno da padroni.

Giunto a un punto di non ritorno e ormai in cura psichiatrica, decide di lasciare ai numeri della roulette il governo del suo destino. Inizierà così la sua vera avventura: estorcerà denaro al suo ex datore di lavoro che lo ha licenziato, e lo ricatterà in modo meschino: consegnandogli una foto compromettente della moglie.

In seguito, verrà anche picchiato e accolto in uno strano rifugio di peccatori, dove un diabolico professore si diverte a speculare sulle colpe degli ultimi tra i miserabili.

Scoprirà infine un assassinio e costringerà l’omicida a vendicarsi al suo posto. Apparentemente pareggiati i conti, deciderà di puntare tutto sullo zero e di ricominciare da una pistola al cuore. Non morirà, ma la roulette smetterà di girare. Almeno fino alla scoperta finale…

 

UN ESTRATTO DEL ROMANZO
scelta per i lettori dalla traduttrice

pdf download
(free download pp. 23-24)

• • •

Un romanzo sulla società croata, nel caotico periodo post-bellico
1. l’autrice dialoga con la sua traduttrice al Mimesis Festival
2. lettura di un brano in versione originale e in traduzione
(video @mimesisedizioni)

• • •

Potrebbe interessarvi anche

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788857533704

Anno di pubblicazione

2016

N° pagine

220

Traduzione di

Elisa Copetti

Giovanni Iozzoli, CarmillaOnLine, 5 agosto 2017
«Il gioco d’azzardo come cruda metafora dell’economia contemporanea»
Leggi la recensione

Carmine MoscarellaTgr Est-Ovest, 27 novembre 2016
«Il romanzo degli esclusi»
Ascolta l’intervista

Sergio Roie, Il Corriere del Ticino, 18 agosto 2016
«Nell’inferno del gioco d’azzardo»
Leggi la recensione (in pdf)