Mimesis eLit
la collana dedicata ai talenti della narrativa europea
Please select a page for the Contact Slideout in Theme Options > Header Options

Vincitori Concorso Mimesis Booktrailer

Vincitori Concorso Mimesis Booktrailer
febbraio 26, 2019 Redazione

Concorso Mimesis Booktrailer


  | Le premiazioni: tutte le foto |

A Scutari si è svolta il 7 maggio 2019 la cerimonia di premiazione degli studenti della sezione bilingue della scuola “28 Nentori” che hanno partecipato al concorso Booktrailer Albania 2018-19: il premio è stato assegnato ai sei migliori booktrailer creati a partire dai romanzi della collana eLit pubblicati fra il 2017 e il 2019. La giuria diretta da Matteo Asti e composta da Paolo Fossati ed Erminando Aliaj ha selezionato i seguenti booktrailer:

1° premio 200 euro
N4 B Klevis Laraku, Brajan Stafa, Endit Terlia – “Non c’è e non deve esserci” di Edina Szvoren
(16 punti)
MOTIVAZIONE: per la coerenza formale, la capacità di sintetizzare elementi narrativi ed emotivi
del libro e di interessare lo spettatore. Un’opera che al di là di alcuni errori nei testi dimostra come
la semplicità possa essere uno strumento di comunicazione efficace.

2° premio 150 euro
N1 Klajdis Qorri, Albert Guri, Fatbardha Prela – “Non c’è e non deve esserci” di Edina Szvoren
(15 punti)
MOTIVAZIONE: per la coerente rielaborazione delle immagini realizzate e l’utilizzo di una
comunicazione immediata e coinvolgente.

3° premio 100 euro
N9 Fiorela Ndreka, Adela Vrrini, Klodiana Guri – “Marisia” di Svetlana Zuchová (14 punti)
MOTIVAZIONE: per l’ottima capacità di rielaborare in forma grafica la trama dinamizzando poi i
disegni con un montaggio connotato dalla colonna sonora (che però non rispetta i diritti d’autore).

4° premio buono acquisto libri della Casa Editrice Mimesis per un valore di € 150
N12 Sara Kolombi, Medina Hadri, Arjet Ujkashi – “Otello, Il moro di Valona” Ben Blushi (13 punti)
MOTIVAZIONE: per il grande impegno nelle riprese e l’attenzione anche agli effetti sonori con un
utilizzo consapevole del voice over come forma di sintesi narrativa.

5° premio buono acquisto libri della Casa Editrice Mimesis per un valore di € 100
N5 Dea Dibra, Silma Muriqi, Ermelinda Zefi – “Marisia” di Svetlana Zuchová (12 punti)
MOTIVAZIONE: per una capacità di costruire la narrazione attraverso un racconto soggettivo
realizzato con una discreta attenzione dal punto di vista registico ma non sempre supportato da una
adeguata qualità delle riprese.

6° premio buono acquisto libri della Casa Editrice Mimesis per un valore di € 50
N14 Gijn Marku, Gledis Kulleshi, Stiven Gjinaj, Henri Marku “Marisia” di Svetlana Zuchová (11
punti)
MOTIVAZIONE: per l’impegno produttivo e l’attenzione verso una discreta ricostruzione dei
principali aspetti narrativi del libro.