Mimesis eLit
la collana dedicata ai talenti della narrativa europea
Please select a page for the Contact Slideout in Theme Options > Header Options

Elvira Mujčić

Elvira Mujčić
gennaio 30, 2017 Redazione
Elvira Mujčić

Elvira Mujčić, scrittrice e traduttrice italobosniaca, è nata in Serbia nel 1980.
Ha vissuto in Bosnia, Croazia e Italia. Si è laureata in Lingue e letterature straniere.

Ha tradotto in italiano numerose opere, tra cui ricordiamo: Il letto di Frida di Slavenka Drakulić (Baldini Castoldi Dalai, 2011; Elliot, 2014), Il nostro uomo sul campo di Robert Perišić (Zandonai, 2012) e un libro per ragazzi, Dono d’addio di Vladimir Tasić (Zandonai, 2014).

Ha curato la traduzione del  documentario d’animazione Draw Not War (2014) e del documentario La periferia del nulla di Zijad Ibrahimović (Ventura Film, 2016).
Ha già pubblicato numerosi romanzi: Al di là del Caos. Cosa rimane dopo Srebrenica (2007), E se Fuad avesse avuto la dinamite (2009) e La lingua di Ana (2012) per Infinito edizioni; Dieci prugne ai fascisti (2016) per le edizioni Elliot, 2016.

Come drammaturga, è stata co-autrice dello spettacolo teatrale Ballata per un assedio che ha debuttato nel 2010 al Festival Teatrale Borgio Verezzi. Per «Chiassoletteraria» 2013 ha scritto lo spettacolo I quaderni di Nisveta.

Per la collana eLit ha tradotto: Il mio fiume di Faruk Šehić.

 

• • •

Letture correlate