Mimesis eLit
la collana dedicata ai talenti della narrativa europea
Please select a page for the Contact Slideout in Theme Options > Header Options

Sylvie Richterová

Sylvie Richterová
novembre 6, 2018 redazione

Sylvie Richterová,  Che ogni cosa trovi il suo posto (Mimesis Edizioni, 2018); tr. it. dalla lingua ceca di Alessandra Mura.

• • •

Sylvie Richterová, nata a Brno nel 1945, è autrice di romanzi, raccolte di poesie e saggi letterari. Vive in Italia dal 1971, ha
insegnato letteratura ceca nelle università di Padova, Viterbo e Roma.

Come accadde a molti altri esponenti del dissenso, durante il regime sovietico i suoi libri erano proibiti in patria e venivano
pubblicati in edizioni samizdat. Il romanzo Che ogni cosa trovi il suo posto è uscito in ceco nel 2014 ed è stato accolto con grande entusiasmo da pubblico e critica.

L’autrice ha vinto per due volte, nel 1994 e nel 2016, il Premio del Fondo Letterario Ceco, nel 2017 il prestigioso premio
Tom Stoppard per la critica letteraria e nel gennaio 2018 il Premio della città di Brno per la letteratura.
Attualmente vive tra Praga e Trevignano Romano.

• • •

L’autrice è stata scelta per rappresentare la letteratura ceca nell’incontro Giornata europea delle lingue: il ceco, in cui oltre a Sylvie Richterová era presente anche la traduttrice Alessandra Mura e sono stati letti alcuni brani, a cura dell’attore Giacomo De Rose.
L’iniziativa è stata promossa dalle Biblioteche di Roma nell’ambito della giornata annuale dedicata alla diversità linguistica europea.